Archivi del mese: maggio 2004

Who cares?

Ho letto con interesse un’intervista rilasciata da Paolo Sorrentino in occasione della proiezione del suo film Conseguenze dell’amore, unica opera italiana in concorso a Cannes per la Palma d’oro, (che poi non ha vinto). Il regista, tra le altre cose, … Continua a leggere

Pubblicato in Fatti miei, Non di soli libri | 6 commenti

Prefazioni

PREFAZIONI La prefazione di un libro e’ quella cosa che gli autori scrivono dopo, gli editori stampano prima ed i lettori non leggono ne’ prima ne’ dopo. Nel 1998 la Edimar stampa l’edizione italiana del secondo romanzo di Chuck Palahniuk*: … Continua a leggere

Pubblicato in Fatti miei, Libri | 2 commenti

Riflettere prima di parlare

“Private opinion creates public opinion.” That is why private opinion, and private behaviour, and private conversation are so terrifyingly important.” Jan Struther

Pubblicato in Ipse dixit | Commenti disabilitati

Il primo libro non si scorda mai

Non amo molto la letteratura russa del XIX secolo, da Gogol a Dostoevskij, mentre adoro gli autori del novecento: Nabokov, che ha scritto molto in inglese e francese, Bulgakov o Majakovskij. Eppure sono stata iniziata alla lettura, e poi alla … Continua a leggere

Pubblicato in Fatti miei, Libri | 4 commenti