Archivi del mese: marzo 2005

Senso

“Baciami, mordimi, incendiami… io vivo sulla Terra solo per il naufragio dei miei occhi nell’acqua infinita dei tuoi”. (Pablo Neruda)

Pubblicato in (Di)versi | 16 commenti

Ho visto di meglio alla radio

Medicine Show Con una dimostrazione del più becero clientelismo, segnalo – a chi ancora non lo sapesse, pochi visto il battage mediatico che l’ha preceduta (e seguita) – l’uscita per Mondadori di Con le peggiori Intenzioni, il primo romanzo di … Continua a leggere

Pubblicato in Comunicazioni di servizio, Miscellanea | 11 commenti

Tutto in una notte

Nella vita ci vuole tempismo: dal momento in cui metti piede sulla terra devi imparare a cogliere l’attimo. Supponi che tu sia nato all’inizio del ‘900 e che decida di scrivere romanzi (e racconti) che oscillano dalle tinte gialle alle sfumature di … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | 9 commenti

Medicine show again

rivista musicale gratuita scritta da Niccolò Borella, Leonardo Colombati, Mario Desiati, Davide L. Malesi, Seia Montanelli, Giulio Mozzi, Alessandro Piperno, Armando Trivellini e Bernardino Sassoli    Anche per questo mese è fatta: è on line il numero di Marzo di Medicine … Continua a leggere

Pubblicato in Medicine Show, Non di soli libri | 4 commenti

Preliminaria

“Andrò dappertutto e vedrò tutto. Conoscerò tutta la gente che potrò conoscere. Penserò tutti i pensieri, proverò tutte le emozioni di cui sono capace, e scriverò, scriverò, scriverò.” Thomas Wolfe

Pubblicato in Ipse dixit | 3 commenti

Raccontami una storia

I detrattori del racconto – inteso come forma narrativa – obiettano quasi sempre che la (relativa) brevità del testo non consente al lettore di identificarsi con il personaggio e di entrare nella storia: sembrerebbe che “proprio quando uno comincia finalmente … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | 36 commenti

Naivetè

Forse l’ho già detto, ma mi ripeto. Quando leggo un romanzo mi aspetto che mi racconti una storia: una vicenda – più o mena complessa – che abbia un inizio e una fine, e durante lo svolgimento della narrazione pretendo … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | 7 commenti

Absolute Beginners

Secondo Paul Weller, Absolute beginners di Colin MacInnes, è “il libro che ha ispirato un’intera generazione”. E ha ragione da vendere. In questo romanzo autobiografico MacInnes infatti, descrive la Londra che si agita tra la fine degli anni ’50 e … Continua a leggere

Pubblicato in Libri, Medicine Show | 6 commenti

Origine is back

E’ stato finalmente aggiornato il sito di Origine: al suo buon cuore! Così si può accedere al sommario degli argomenti del numero 8 – che è ancora in alcune librerie, ma dovete essere proprio fortunati a trovarlo: è andato a ruba - e … Continua a leggere

Pubblicato in Comunicazioni di servizio, Origine | 49 commenti

Non passa lo straniero

Continuo ad essere assolutamente convinta che la letteratura (e l’arte in genere) non rendano il mondo un posto migliore. Che non cambi la vita a nessuno, nemmeno agli scrittori: solo in pochi riescono a vivere dei loro libri, lo dice … Continua a leggere

Pubblicato in Libri, Mai più letti | 19 commenti

La vie en rose

Come un romanzo (più di un romanzo?) è anche A moveable Feast di Ernest Hemingway, pubblicato postumo nel 1964 e tradotto in Italia con il titolo di Festa mobile da Vincenzo Mantovani, per la Mondadori. Il titolo fa riferimento alle … Continua a leggere

Pubblicato in Libri, Mai più letti, Miscellanea | 2 commenti

Estemporanea (ma non troppo)

Some day, when I’m awfully low, When the world is cold, I will feel a glow just thinking of you… And the way you look tonight.Ogni volta che si accendono i riflettori sul Festival di San Remo nella mia mente si fa … Continua a leggere

Pubblicato in Fatti miei, Non di soli libri | 58 commenti

Città irreale, sotto la nebbia bruna di un’alba d’inverno

A ben guardare ogni scrittore nei suoi libri racconta più o meno sempre la stessa storia, come se ogni singola opera fosse una variazione sul tema delle sue ossessioni. Per dirla con Manuel Vázquez Montalbán: “uno scrittore scrive sempre partendo … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | 13 commenti